velisposa matrimonio da fiabaVeli da sposa: le nuove tendenze 2016-2017. I gusti della moda cambiano sempre e comunque dipende da voi, ma sopratutto dipende anche dal tipo di abito scelto. Alcuni stilisti anni fà avevano rinunciato al velo da sposa, proponendo accessori completamenti diversi.  Gli stilisti cercano sempre qualcosa di straordinario per esaltare la bellezza della sposa, alcuni preferiscono il classico velo ma con modelli diversi e più di tendenza.

       I veli da sposa 2016 – 2017 più suggestivi sono quelli che ricoprono il viso, ma quando bisogna sollevarlo? Sono molte le scuole di pensiero, chi decide di andare all’altare con il volto coperto dal velo, chi invece preferisce seguire la tradizione: che il padre della sposa alza il velo quando sua figlia arriva all’altare. 

veli da sposa
        Veli da sposa a scialle

        Ci sono diversi tipi di velo:
La velettaè uno dei veli più romantici, il più corto, perfetto per un matrimonio anni 20 o 30, viene appuntato sulla parte alta della testa o anche lateralmente, è sicuramente un velo molto corto ma la sua lunghezza può variare, può coprire solo gli occhi oppure coprire l’intero volto
Il velo a triangolo: Lungo fino alle spalle, si aggancia ali capelli con un piccolo pettinino, e può essere costituito da uno, due o più strati. Velo molto minimal, semplice, senza pretese, usato moltissimo negli Stati Uniti d’amarica e Regno Unito, ottimo per una sposa vintage anni 50.
Il velo a scialle: Velo medio lungo, quasi ad arrivare alla vita, è un velo usato particolarmente per le spose che hanno scelto un abito più scollato e che rinunciano alla stola
Il velo all’americana: velo molto lungo dietro e corto avanti al punto da copirire viso e collo, uno dei veli più usati e diciamo anche uno dei più classici.
Velo cattedrale: Veli Lunghissimi, con questo tipo di velo e consigliabile un abito da sposa con strascico lungo, in questi casi il velo deve essere leggermente più lungo dello strascico.

               Veli & Tendenze 2016-2017

    Nelle nuove collezioni accessori sposa 2016-2017 i veli sono considerati ancora come accessorio indispensabile, quindi se per voi è davvero importante risultare sempre alla moda, al velo non si può rinunciare!

8

1. Veli: Accessori con Personalità

  • Che sia in pizzo, tulle, ricamato, con perline, strass, lungo o cortissimo, il velo è l’accessorio che completa la sposa, riesce a donare un fascino senza eguali.
  • Nella moda sposa 2016-2017, alcuni stilisti come Nicole spose, hanno scelto di usare un taglio completamente diverso per questo accessorio cosi importante, un taglio a mantella con chiusura al collo.
Veli da sposa famosi Grace kelly
Veli da sposa famosi Grace kelly

2. Veli da Sposa Famosi

La meravigliosa Grace Kelly con un bellissimo velo in tulle e pizzo che scende a cascata fino a coprirle tutto il viso e parte del busto
le star di Hollywood ma anche quelle di casa nostra scelgono vestiti da sposa molto grandi e sopratutto scenografici e veli lunghi utilizzati sopratutto per difendere le stars dai flash di paparazzi. 9vpEPfS
Nelle foto a destra potete notare le bellissime principesse del Regno Unito, l’indimenticabile Lady Diana con un velo a scialle e la meravigliose Kate Middleton. come da Wikipedia: Il matrimonio del principe William, duca di Cambridge e Catherine Middleton ha avuto luogo venerdì 29 aprile 2011 a Londra, nell’Abbazia di Westminster

                              3. Veli e storie d’amore

leggono-le-promesse

I due si sono conosciuti proprio alla mediaset durante un programma televisivo, Stefano; “Io ho sempre avuto la tendenza a innamorarmi di donne più grandi. La mia vita è a velocità doppia, sono andato via presto di casa. Con Belen la prima volta ci avevo ballato l’anno prima, facendo il classico commento da spogliatoio da uomo. e poi l’anno successivo me ne sono innamorato!

Pillole: Il velo rappresenta la cornice dell’abito da sposa, lo sottolinea e lo completa. Assicura un tocco romantico, una sorta di nuvola, ma non è assolutamente obbligatorio. Lo possono scegliere tutte, ormai anche per le cerimonie in municipio, a patto che non sia un secondo matrimonio e di essere sotto i trent’anni.

Se la scelta cade su un velo di famiglia è da lì che bisogna partire per la ricerca dell’abito. Il modello dovrà accordarsi per sfumatura di colore e per stile. In questo caso sarà lui a rappresentare il baricentro intorno al quale ruoterà tutto.

Ma non basta dire: velo. Esiste quello che copre il volto e che lo sposo deve alzare prima della funzione, quello corto e vaporoso, quello a stola che “mitiga” le nudità in chiesa, quello a Madonna appoggiato sula testa, quello più sbarazzino che parte dallo chignon e quello che parte dalla nuca. In ogni caso il velo va tolto prima di iniziare il ricevimento.

Può coincidere con l’orlo dell’abito o avere un piccolo strascico, se è molto ricco e voluminoso può esserci il bisogno dell’aiuto provvidenziale di una damigella. Ci sono veli preziosi o semplicissimi, in pizzo o solo orlati, tempestati di perle o di petali.

Veli da sposa (2016-2017) e cerimonia… indossateli, cosi che la realtà sia più bella dei sogni

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*