Lista Nozze: Non Farla! ti piego il perchè

0
2641

Ha ancora senso la lista nozze? la percentuale di chi oggi la sceglie è in ribasso, ma se proprio avete in mente di organizzarla vi spiegherò come fare: pensare alla lista nozze solo come ad un elenco di complementi d’arredo per una casa “primo impianto” è riduttivo. La moderna lista nozze  può essere il modo per realizzare finalmente dei desideri: comprare un quadro, degli elettrodomestici, rifornire la propria cantina di vini o fare un viaggio, grazie alla somma di diversi contributi oppure organizzare la casa proprio come piace a noi: pentole, piatti, tovaglie, posate, set da sommelier…

                            Contenuto dell’articolo

  1. Come organizzare una lista nozze
  2. Le modalità di consegna della lista
  3. Le liste alternative
  4. Una casa perfetta
  5. Lista viaggio di nozze

     COME ORGANIZZARE LA LISTA NOZZE

lista nozze

Una lista ben organizzata permette a chi vuole fare il regalo di disporre di un’ampia scelta (per genere e fascia di prezzo). Deve essere accessibile su internet o in diversi punti vendita. Per scegliere bisogna considerare il proprio stile di vita e le proprie abitudini: ci piace ricevere gli amici e organizzare cene seduti oppure preferiamo il buffet per tante persone? Disponiamo nella casa nuova di una bella terrazza che desideriamo utilizzare? Un altro fattore di cui tenere conto è lo stile della casa: i suoi colori, gli elementi decorativi, la sua impostazione generale, per scegliere gli oggetti in armonia con il resto. Visto che sono oggetti che rappresentano il corredo della casa, che saranno usati quotidianamente o in occasioni lista nozze particolari, sarebbe bello condividerli con il futuro marito. Mai va spedito con le partecipazioni che indichi dove è stata “aperta” la lista: gli invitati devono sentirsi liberi prima di tutto di fare o di non fare il regalo e poi di scegliere o meno nell’ ambito della lista. Qualche dono fuori programma ha il merito di rappresentare una sorpresa, qualche volta particolarmente piacevole. Dopo aver depositato la lista, meglio avere sotto controllo l’andamento degli acquisti per provvedere a inserire altri oggetti nel caso si stia esaurendo. Tutti i grandi magazzini e molti negozi mettono la lista on-line, in modo che si gli sposi sia gli invitati possano sapere in tempo reale quali e quanti sono i regali ancora disponibili. Date le coordinate della lista alle persone a voi più vicine: mamma, fratelli, amici del cuore, saranno loro ad essere chiamati dagli invitati per informazioni a riguardo oppure-se avete realizzato un sito-mettetela on-line. Non esistono motivi ragionevoli per non renderla pubblica.

      LA CONSEGNA DELLA LISTA NOZZE

lista nozze

La soluzione migliore è quella di farsi recapitare tutti i regali in una sola volta, tornati dal viaggio di nozze, nella casa in cui si è andati ad abitare. In questo caso si evita l’inconveniente di vedersi recapitare i regali in un momento inopportuno, magari alla vigilia “del gran giorno”, quando già la confusione e l’eccitazione sono alle stelle, oppure di dover trasferire i pacchi dall’ abitazione dei genitori a quella nuova. In genere la consegna è un servizio che viene offerto gratuitamente dal negozio, se gli sposi risiedono nella stessa città.

            LE LISTE NOZZE ALTERNATIVE

LISTA NOZZEEntrano in campo quando gli sposi già vivono insieme e dispongono dell’occorrente di base.
Possono essere liste dettate da sport, hobby, passioni e desideri condivisi dagli sposi. “La lista verde” prevede tutto ciò che riguarda il giardino; la lista “bianca” tutto per gli sport invernali. In ultimo la lista “viaggio di nozze”, ma attenzione, dividere il viaggio in “quote” o peggio in “offerte” è deludente per chi deve regalare, quindi molto meglio dividerla in momenti: il volo, una notte in “quel” bellissimo resort, il noleggio dell’auto, la gita in un parco nazionale. Dà più soddisfazione a chi dona e a chi riceve.

       LISTA NOZZE: UNA CASA PERFETTA

È eccitante attrezzare i locali, avere tutto nuovo! Se già si convive, o si stano unendo le dotazioni di due appartamenti in cui si è vissuto da single, la lista nozze può essere l’occasione per regalarsi quei pezzi del servizio dei piatti, di bicchieri o del corredo che ancora non si posseggono- ma che avremmo sempre desiderato. Ecco alcuni esempi:

lista nozze

Piatti e posate

  • Servizio completo di piatti e posate da 12 persone(quotidiano e da occasione)
  • Tazze per consommè con sottotazza
  • Piattini per il pane
  • Zuppiera, raviera, risottiera, legumiera, o insalatiere
  • Tazze da caffè o tazze da tè con teiera
  • Coppette lavadita
  • Cucchiaini da tè, da caffè, da gelato/ macedonia
  • Forchette, coltelli da pesce e posate da servizio

Cristalleria

  • Servizio di bicchieri completo per acqua, vino rosso, e vino bianco da 12 persone
  • Flute per la champagne, brandy e da degustazione per vini riserva
  • Bicchieri da cocktail, coppe da Martini
  • Caraffe e brocche per l’acqua
  • Decanter per il vino e set da sommelier

Stoviglie

  • Pentole e padelle, pescera e bistecchiera
  • Wok e ciotole con bastoncini per cucina cinese
  • Cocotte di varie misure e terracotte
  • Set per crème brulèe

Accessori per tavola e cucina, vari

  • Tovaglie e tovaglioli
  • Coltelli da carne, formaggi, dolce
  • Coltellino e piattino per burro
  • Forchettina per il limone e forchettine per il cocktail
  • Piatti grandi e coltelli per la pizza
  • Piatto da formaggio con cupola in vetro
  • Alzata per frutta
  • Spianatoia e matterello, stampi e rotelle per pasta
  • Cestello per champagne
  • Sottobicchieri e sottobottiglie
  • Utensili per cucinare

Accessori per la casa

  • Vasi in vetro e cristallo
  • Candelabri e centritavola
  • Portaritratti
  • Accesori sposa – Set di valigie

Piccoli elettrodomestici

  • Affettatrice, impastatrice, gelatiera
  • Macchina per caffè espresso
  • Impianto stereo, tv al plasma

Consigli

  • Prendetevi il giusto tempo, non pretendete di scegliere al primo appuntamento e in un paio
    d’ore: certi oggetti potrebbero accompagnarvi per alcuni anni.
  • La lista va compilata prima che gli inviti siano spediti
  • Compilatela insieme, è uno dei “preludi” alla vita di coppia, gli oggetti devono piacere ad entrambi. Di solito gli uomini vorrebbero occuparsi solo dei coltelli e degli accessori per il vino, coinvolgeteli anche in altro.
  • Ci può essere una lista “white” (stoviglie, posate, tessile) e una “black”(televisori, impianti audio).
  • Si può fare anche una lista dei vini.

  LISTA NOZZE VIAGGIO: COME FUNZIONA

lista nozze

Per la lista nozze potete scegliere anche una lista Viaggio, come funziona? La lista nozze in agenzia viaggi è una consuetudine ormai molto di moda. I pacchetti scelti dagli sposi devono essere a libera offerta, In questo modo si  evita la poco romantica colletta e di rendere possibile un contributo adeguato per tutte le tasche. Amici parenti potranno regalare per esempio: un bel viaggio a Cuba  con Hotel De lux? a Cuba ci sono bellissimi posti da visitare, se proprio non volete scegliere un Hotel va bene anche una casa particular (agriturismo) ottima idea!

         CONSIGLI SUL VIAGGIO DI NOZZE

  • Dedicate il giusto tempo alla scelta della meta, chiarendo bene con lui quali sono le aspettative di ciascuno: relax, avventura, sport, cultura. Dovete essere d’accordo prima di iniziare a considerare qualsiasi possibilità.
  • Scegliete solo tour operator affidabili e sicuri: sarebbe un peccato rovinarsi il primo viaggio di una nuova vita.
  • LISTA NOZZEAssicuratevi di essere in possesso di tutti i documenti di viaggio richiesti, prima di entrare nel pieno dei preparativi e dimenticarseli
  • Preparare la valuta e verificate la possibilità del bancomat almeno due settimane prima della partenza.
  • Decisa la destinazione, almeno due mesi prima della partenza è opportuno informarsi presso i centri di vaccinazioni internazionali sulla profilassi da seguire.
  • Procurate le indicazioni per essere reperibili (il cellulare funziona all’estero? Con quale operatore e con quale prefisso?) e lasciate i numeri di telefono ai familiari.
  • Fate qualcosa che non avete mai fatto: un safari, una notte nel deserto, un soggiorno nella giungla…
  • Prima di partire telefona al negozio in cui hai depositato la tua lista nozze e, se non lo hai già fatto, impartisci le istruzioni per la consegna dei regali.

IL BAGAGLIO

lista nozze

Gli sposi dovrebbero avere bagagli separati ad essere in grado di portarli per brevi tragitti e di gestirli durante tutta la durata del viaggio. Se non possedete ancora un set di valigie adeguato, inseritela nella lista nozze, considerando che per gli spostamenti in aereo il bagaglio ideale è rigido, ma se una volta arrivati il viaggio prevede altri spostamenti è bene orientarsi su un semi-rigido. Prevedete almeno “un cambio nel bagaglio a mano” nel caso venga smarrito il bagaglio principale. Non eccedete nel guardaroba: scegliete capi che possano mescolarsi, un paio di scarpe comode e uno da sera… anche in un viaggio “avventuroso” può capitare l’occasione di indossarle.

  • Mai dimenticare una camicia da notte un po’ sexy.
  • Preparate un piccolo beauty-case da tenere sempre a portata di mano e una sciarpa calda (a volte l’aria condizionata sull’ aereo è insopportabile e può essere provvidenziale nelle serate fresche.
  • Portatevi qualcosa da leggere: io lo consiglio in sintonia con la destinazione, perché l’immersione nell’atmosfera del luogo sia totalizzante

IL BEAUTY

  • Prima della partenza usa un esfoliante per pulire a fondo la pelle e prepararla al sole; porta una crema ad alta protezione solare.
  • In aereo occorre bere molto per evitare la disidratazione, stendi sul viso una crema idratante e ripeti l’applicazione durante il viaggio.
  • Rinuncia al profumo se ci sono zanzare malariche (utile in questo caso vestirsi di bianco, alla sposa risulta facile!). Non dimenticare un buon balsamo per i capelli: l’esposizione al sole e al vento e i bagni in mare li rendono intrattabili. Scegli un make-up waterproof.
  • Per contenere le dimensioni del beauty-case può essere utile usare i campioncini dei prodotti che usate abitualmente o comprare quelli da viaggio.

SPOSARSI ALTROVE

lista nozze

È abitudine diffusa, soprattutto fra le coppie americane, inglesi e giapponesi, sposarsi all’estero; anche l’Italia è diventata una metà ambita e alcuni piccoli e romantici borghi della Toscana, delle Marche e della Liguria, per esempio, sono particolarmente frequentate dagli sposi stranieri. Per gli italiani non è così semplice, prima di tutto perché “seminare” frotte di parenti o convincerli a seguirci è un compito arduo, poi perché spesso queste cerimonie non sono riconosciute nel nostro Paese. Ma se il sogno è quello di sposarsi su una spiaggia esotica è possibile farlo (facendo seguire una cerimonia civile veloce in Italia) o rifarlo: solo per voi e per riaffermare il vostro amore (bellissimo è il rito balinese). Scegliete un’agenzia che vi aiuta ad affrontare tutti i preparativi e informatevi bene -prima di partire- sulle procedure burocratiche e sui documenti richiesti per il matrimonio all’estero dove però è più facile sposarsi civilmente, mentre un matrimonio religioso è quasi impossibile.

  • Sposarsi all’estero può significare regalare una splendida esperienza di viaggio ai nostri cari, lista nozzepreparate per loro alcuni pacchetti di viaggio, con eventuali facilitazioni che sarete voi stessi a trattare con l’agenzia.
  • Non è possibile pretendere una cura maniacale dei particolari in posti o Paesi in cui non esistono le stesse abitudini o gli stessi prodotti, quindi è meglio abbassare il livello del proprio perfezionismo.
  • Bassa e alta stagione: spesso corrispondono alle condizioni atmosferiche. Meglio verificare.
  • Prevedete che la cerimonia si svolga dopo qualche giorno dall’arrivo per avere il tempo di acclimatarvi e superare l’eventuale jet-lag.
  • In spiaggia ci si sposa a piedi nudi, i tacchi alti si conficcano nella sabbia
  • Ormai sfruttato, il matrimonio a Las Vegas è il massimo del kitsch, bisogna trovare una formula divertente.
  • Se si è eccentrici di natura, tutto verrà da se, se lo si vuole diventare per forza, meglio lasciar perdere.

pillole: la lista nozze non è prevista nei paesi sud americani ed asiatici, ecco per esempio a Cuba il matrimonio è visto come una semplice funzione da festeggiare ma senza pretese, chissà magari risulta essere meno stressante 🙂